PROGETTO ECO-NautiNET

Progetto ECO-NautiNET

Progetto Network’s support for SMEs in the Nautical sector of the Adriatic-Ionian Region

Programma: Interreg Adrion

Durata del progetto: 1. 2. 2018 – 31. 1. 2020

Partner principale:

  • Camera di commercio dell'Acaia (Grecia)

Partner:

  • Centro regionale di sviluppo Capodistria
  • Università di Zagabria, Facoltà di ingegneria meccanica e architettura navale
  • Camera di commercio croata
  • C.N.A. Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa – Associazione Territoriale Ravenna
  • Agenzia di sviluppo della città di Ragusa
  • EC Centro commerciale e di innovazione Attica
  • Camera di commercio e dell 'indutria di Tirana

L'obiettivo del progetto ECO-NautiNET è quello di garantire una cooperazione efficace e stabile tra le PMI e/o gli istituti di ricerca, grazie a una piattaforma comune per migliorare la competitività e l'innovazione nel settore marittimo.


Il risultato principale del progetto sarà la realizzazione della cooperazione tra i principali attori dell'innovazione, come le camere di commercio, l'associazione PMI e le agenzie di sviluppo per lo sviluppo della comune piattaforma transnazionale e adriatico-ionica ECO-NautiNET, finalizzata a sostenere la creazione e la crescita di reti nell'area ADRION. 

Il progetto è suddiviso in 4 unità di lavoro:

 

M- management / gestione del progetto

L'unità di lavoro comprende la preparazione di tutti gli atti e documenti statutari, la gestione in corso delle attività del progetto, la gestione finanziaria, la rendicontazione e infine l'archiviazione e l'autovalutazione dei risultati del progetto.

T1 – identification of agents of Chang / identificazione delle modifiche

Nell'unità di lavoro T1 verrà organizzata la formazione durante la quale gli attori principali aggiorneranno le proprie conoscenze, che verranno utilizzate per una cooperazione transnazionale di successo. Saranno coinvolte le PMI, gli istituti di ricerca e altri attori principali.

T2 – Joint Management System of the ECO-NautiNET web platform / sistema comune per la gestione della piattaforma online ECO-NautiNET

L'unità di lavoro T2 prevede la realizzazione di un sistema comune di gestione della piattaforma web operante nell'area della regione adriatico-ionica. La piattaforma online serve come supporto delle PMI e degli istituti di ricerca nella partecipazione delle reti innovative transnazionali.

T3 - ECO-NautiNET Network / rete ECO-NautiNET

Nell'ambito del set di lavoro T3, verrà istituita una rete di cooperazione tra PMI, organizzazioni di sostegno alle imprese e istituti di ricerca

C-Communication / Comunicazione

Nell'ambito dell'unità di lavoro dedicata alla comunicazione verrà creato un piano di comunicazione. Verranno prodotte pubblicazioni e materiali che incoraggeranno gli attori principali a unirsi alla rete ECO-NautiNet. Avrà luogo la promozione di strumenti, buone pratiche e conoscenze. Il CRS Capodistria parteciperà attivamente a tutti i gruppi di lavoro del progetto attraverso varie attività. Il CRS Capodistria è a capo dell'unità di lavoro T3, all'interno della quale verrà istituita una rete di cooperazione tra i diversi attori.

Contatto:

Mitja Petek

E-mail: mitja.petek@rrc-kp.si

Vanja Rener

E-mail: vanja.rener@rrc-kp.si

PROGETTI IN CORSO

© 2013 Regionalni razvojni center Koper | vse pravice pridržane | izdelava: Studio Matris & kreatvd

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza i cookies.

Vedi direttiva EU.