EMBRACE II

EMBRACE II

Promozione dello sviluppo socioeconomico nelle zone svantaggiose attraverso la società di conoscenza & delle informazioni (Embracing SocioEconomic Development in Disadvantageous Areas through the Information and Knowledge Society)

Il progetto EMBRACE II é un progetto con il quale nel novembre 2005 il proponente greco TREK Consulting S.A., ha partecipato al bando UE INTERREG IIIB CADSES (4thcall). Insieme al partner proponente partecipano altri dieci partner progettuali da differenti paesi (Grecia, Italia, Slovenia, Slovacchia, Reppublica Cieca, Bulgaria, Serbia, Montenegro, Albania), tra i quali la Slovenia viene rappresentata dal Centro regionale di sviluppo Capodistria. Le attività progettuali del progetto EMBRACE II, che peraltro é la continuazione dell’omonimo progetto conclusosi con successo, verranno eseguiti dai singoli partner dal giugno 2006 fino al febbraio 2008.

Il progetto richiama l’attenzione sulla problematica delle piccole e medie imprese (PMI) che sono collocate nelle zone rurali e nelle aree arretrate delle città, per cui il loro accesso a delle adeguati fonti d’informazione e del sapere (cioè alla Camera di commercio, alle associazioni di PMI, alle agenzie di sviluppo locali/regionali etc.) è limitato. Lo scopo principale del progetto è quindi di formare ovvero completare ed implementare le pianificazioni del territorio permanenti e gli interventi specifici con i quali i singoli partner progettuali ci adopereremo per aumentare la sensibilizzazione delle imprese locali, piccole e medie. Queste ultime verranno informate attraverso varie attività progettuali (allargamento orizzontale e verticale della rete embrace) con i vantaggi e le funzionalità che portano le ICT. Oltre a questo, lo scopo del progetto è quello di identificare e di misurare gli effetti delle ICT sullo sviluppo locale, economico e sociale – ad es. la misurazione dei servizi delle PMI, l’aumento della loro competitività, della loro riconoscibilità in termini internazionali/globali, l’apertura di nuovi posti di lavoro, il miglioramento dello standard di vita etc.

REGIONE / COMUNI

Aktualni projekti